Prodotto indicato per le attività:

  • FARMACEUTICA
  • ALIMENTARE
  • MECCANICA

Corpo realizzato con pannelli modulari in lamiera piegata di acciaio al carbonio protetto superficialmente con verniciatura a polveri epossidiche tinta RAL 7032 o 9010 ed uniti tra loro mediante bulloneria interna.
Elementi filtranti conformati a cartuccia con media in fibre sintetiche non tessute ad alta efficienza e lunga durata. Diametro contenuto, 145 mm, basso profilo delle pieghe e buona spaziatura, disposizione con asse verticale, senza sovrapposizione, facilitano il deflusso e lo scarico delle particelle separate.

Sistema di pulizia, del tipo ad iniezione impulsiva di aria compressa in controcorrente, è completamente automatico a controllo elettronico.
Gruppo aspirante (nelle versioni che lo prevedono) può essere posizionato a bordo, integrato nel corpo macchina e supportato elasticamente.Le giranti disponibili, chiuse a pale rovesce, permettono l’impiego della macchina a valle di circuiti ad alta velocità.
Cofano silenziatore (per le unità dotate di gruppo aspirante), con circuito aerodinamico ad inversione di flusso, in grado di assicurare una efficace attenuazione dell’emissione sonora senza penalizzare la portata.

L’aeriforme inquinato entra lateralmente nella camera d’ingresso e preseparazione e giunge ai filtri a bassa velocità, in equicorrente con la caduta delle polveri.
La pulizia delle cartucce dalla polvere accumulata durante il funzionamento è automatica e non richiede l’arresto dell‘unità; essa avviene iniettando in controcorrente un getto d’aria compressa, erogata da apposito impianto di distribuzione, alternativamente ai diversi gruppi di elementi.

Un programmatore elettronico a 2 funzioni, asservito ad una sonda di pressione differenziale, mantiene le perdite di carico entro i limiti di progetto, evitando contemporaneamente inutili stress al media filtrante.

Le particelle separate defluiscono nella tramoggia inferiore e si raccolgono nel contenitore ad aggancio rapido, agevolmente svuotabile, dotato di spia di livello.
L’aeriforme filtrato fuoriesce superiormente attraverso un diffusore di grande sezione.